English version
Il vento artico ti ha portato su Home » Animali avvistati

Animali avvistati

Orsi, renne, foche, balene, trichechi e sterne

Le isole Svalbard permettono di avvistare animali nel loro ambiente naturale, l’artico, perfettamente a loro agio fra i ghiacci e la neve dell’arcipelago.

Sia dalla nave che durante i vari sbarchi è possibile osservare la natura selvaggia del polo, quasi noncurante degli spettatori fermi a fotografare. Chi sceglie il trekking alle Svalbard potrà convivere con alcuni di questi animali, specialmente gli uccelli, che sono soliti frequentare i campi base in cerca degli avanzi di cibo.

Ma anche renne e orsi possono avvicinarsi, così come è facile incontrarne durante le escursioni.

Gli animali che sono riuscito a vedere in quei giorni, dalla nave o sbarcando a terra o durante il trekking sono abbastanza vari, dagli orsi alle renne, dalle foche alle balene a varie specie di uccelli.

  • Orso polare: avvistato alla fine del primo campo, si è avvicinato a circa 200 metri da noi, per poi starsene sdraiato in tutta tranquillità sulla neve. Ne abbiamo avvistato un altro dalla nave.
  • Renna: la renna delle Svalbard è molto frequente, ne abbiamo viste durante le escursioni e durante gli sbarchi. Si trovano perfino nelle città, come a Longyearbyen e a Ny-Ålesund.
  • Foche: timide, si vedono dalla nave o durante gli sbarchi, sdraiate su pezzi di ghiaccio galleggianti o in mare a nuotare.
  • Balene: più difficile, ne abbiamo avvistate alcune dalla nave, ma è stato possibile vedere solo qualche sbuffo.
  • Trichechi: è stato possibile avvistarne uno, in mare, dalla nave.
  • Sterna artica: frequente. Attacca l’uomo se ci si avvicina alle sue uova.
  • Skua: altro uccello frequente, ma tranquillo. Era solito stare nel nostro secondo campo a nutrirsi degli avanzi della cena.
  • Edredoni: se ne vedono spesso a riva, in cerca di cibo. Ma fuggono in acqua, allontanandosi, se ci si avvicina.
  • Oche: le abbiamo incontrate sui terreni della tundra, a Ny-Ålesund.
  • Gabbiani: frequenti anche i gabbiani bianchi, visibili sia ai campi che dalla nave.
  • Zigoli: ne abbiamo visti al secondo campo. Piccoli uccelli, come passeri, che si muovono sulla spiaggia in cerca di cibo.

Commenta questa pagina

Vuoi lasciare un commento a questa pagina? Scrivi le tue impressioni o le tue domande su "Animali avvistati".

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed dei commenti su questa pagina. TrackBack URL

Leave a comment