English version
Il vento artico ti ha portato su Home » trekking nellarticoIl clima estivo delle Svalbard - Svalbard – Spedizione polare nell’artico

Il clima estivo delle Svalbard

Le condizioni climatiche estive a Spitsbergen

L’estate alle isole Svalbard è più o meno come l’inverno qui in Italia: freddo, neve, poca pioggia e forti venti. Chi decide di trascorrere le sue vacanze a fare trekking alle Svalbard ama il freddo e vuol stare lontano dai luoghi caldi.

Con un buon equipaggiamento si può vivere tranquillamente nell’artico. Qui di seguito le condizioni meteorologiche che ho incontrato alle Svalbard durante il mio viaggio.

Sole continuo: il sole c’è per tutto l’arco delle 24 ore. La sua altezza è stata più o meno quella delle 10 e le 11 o delle 13 e delle 14: sempre alto, sempre presente. Che cosa può comportare? A me è successa una cosa strana: non ho mai avuto sonno. Andavo a dormire perché dovevo dormire, ma in realtà non avevo sonno. Così come non sono mai riuscito ad avere una “notte” completa di sonno, ma mi svegliato almeno 4 volte a notte. Per il bear watching è stato utile: mi alzavo nel cuore della notte ed era pieno giorno. Non c’è stato quindi quell’impatto traumatico che di norma si ha ad alzarsi prima dell’alba.

Vento freddo frequente: il vento polare si fa sentire, è bene quindi essere coperti. Nei momenti di calma non si avvertiva il freddo, non più di tanto almeno. Ma quando il vento soffiava forte cercavo di coprire ogni centimetro di corpo che restava scoperto. I venti freddi sono molto frequenti.

Rara pioggia: gli ultimi due giorni del primo campo c’è stata un po’ di pioggia, leggera ma continua. E’ rara, ma noi siamo riusciti a “vederla”…

Rare nevicate: una volta ha nevicato. Fiocchi di neve son venuti giù per circa un’ora, ma la neve non ha attaccato.

Ghiaccio e neve: alle Svalbard è pieno di ghiacciai, ci sono monti innevati, terreni coperti di neve, chiazze di neve rimasta qua e là. Le ghette sono necessarie, così come scarpe impermeabili. Pezzi di ghiaccio si staccano dai ghiacciai di continuo e vengono portati a riva, sulla spiaggia, dal vento. Così le Svalbard ci regalano un paesaggio veramente unico: la spiaggia costellata di pezzi di ghiaccio di ogni misura. In mare aperto galleggiano iceberg e pezzi di ghiaccio, a nord vi sono distese di ghiaccio che coprono il mare.

Temperatura: la temperatura si aggira sui 5°, ma coi forti venti si avverte più freddo, così come è più freddo quando il sole viene coperto dalle nubi.

Commenta questa pagina

Vuoi lasciare un commento a questa pagina? Scrivi le tue impressioni o le tue domande su "Il clima estivo delle Svalbard".

Nessun commento »

No comments yet.

RSS feed dei commenti su questa pagina. TrackBack URL

Leave a comment